Italian Arabic Chinese (Simplified) Czech Danish Dutch English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

    Impianto Osmosi Inversa AquaPure100

    No Recensioni
    Prezzo Base con IVA: 1464,00 €
    Prezzo di vendita: 1464,00 €
    Prezzo di vendita IVA esclusa: 1200,00 €
    Ammontare IVA: 264,00 €
    Prezzo di vendita: 1464,00 €
    SKU: 000217
    Impianto di demineralizzazione acqua ad osmosi inversa serie AquaPure100
    Torna a: Impianti semi-industriali

    Impianto di demineralizzazione acqua ad osmosi inversa serie AquaPure100 - 400 l/g

    L'impianto è montato su telaio in alluminio e risulta compatto, completo e pronto al funzionamento.
    Utile per eliminare il contenuto di sali ed inquinanti presenti nell'acqua.

    Caratteristiche Impianto

    N. 1 membrana osmotica da 150 galloni/giorno
    N. 1 contenitore membrana in VTR
    N. 1 filtro sedimenti da 12”
    N. 1 filtro carbone block da 12”
    N. 1 sensore di pressione
    N. 1 pompa booster con trasformatore e elettrovalvola
    N. 1 filtro demineralizzatore da 10” (optional)
    N. 1 serbatoio di accumulo 100 litri


    Alimentazione elettrica: 220Vac 50 Hertz
    Alimentazione idrica:  l'acqua in ingresso deve avere una pressione tra 2,5 e 3,5 bar
    Capacità produzione permeato: 400 litri/giorno

    Descrizione Impianto

    Un prefiltro per sedimenti da 12” serie 5 micron rimuove dall’acqua sospensioni solide e particolato che possono danneggiare la membrana.
    Un prefiltro a carbone attivo in blocco estruso da 12” serie 10 micron è indispensabile quando l’acqua di alimentazione è di rete ( acquedotto );
    Rimuove dall’acqua principalmente il cloro, che può danneggiare la membrana, ed inoltre rimuove i metalli pesanti.
    La macchina con le caratteristiche suddette è inserita all’interno di una struttura in alluminio pretrattato anticorrosione,
    di sezione quadrata con lato esterno 25 mm, con giunti di collegamento in alluminio pieno e rivestimento in plastica dura senza memoria.
    La riserva di acqua prodotta è stoccata nel serbatoio pressurizzato da 100 Lt con sistema di chiusura idraulica per mezzo di gallegiante meccanico.

    ESO = elettrovalvola 24

    Sul fronte n°3 raccordi ad aggancio rapido consentono il collegamento dei tubi di :
    - Alimentazione (da collegare al barilotto ruba-acqua con filetto da ½” o al portagomma con attacco filetto da ¾”)
    - Scarto (da inserire in uno scarico)
    - Acqua permeata (da inviare al punto di consumo)

    Avvio corretto dell'impianto

    Alimentare con pressione idrica compresa tra 2,5 e 3, 5 bar;
    L’acqua di alimentazione deve possedere una temperatura compresa tra 8 e 25C°;
    Nel caso di acqua con notevole quantità di sedimenti applicare una prefiltrazione meccanica


    Applicazioni

    Affinamento dell'acqua potabile, eliminazione di impurità, cloro, cloroderivati, pesticidi, insetticidi, anticrittogamici, metalli pesanti, microrganismi.
    In tutti i processi in cui sia previsto l'impiego di acqua demineralizzata, produzione di acqua potabile da pozzi o fonti con valori nei limiti delle condizioni di esercizio.

    Manutenzione

    Sostituzione dei prefiltri ogni tre mesi circa.
    Sostituzione delle membrane osmotiche ogni 5 anni circa.
    Lavaggio e disinfezione periodici della membrana;


    Direttive di riferimento:
    L’impianto è realizzato in conformità al D.M. 443/90, alle direttive 2006/42/CE – 73/23/CE –2004/108/CE e risulta escluso dalla Direttiva 97/23/CE (cosiddetta “PED”)
    relativa alle apparecchiature in pressione in quanto si applica l’articolo 3 della direttiva stessa

    Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
    Top